Aspettando il Natale: gli angioletti orsetti.

Gli angioletti orsetti sono arrivati in una mattina di pioggia qui a Radkersburg. IN realtà una prova l’avevo già fatta a casa creando un orsetto tutto bianco da appendere al nostro albero di Natale.   Ho in mente veramente di crearne diversi da appendere all’architrave in taverna. Abbiamo lasciato un festone in finto pino al quale metto sempre le lucine. Pensavo di creare un po’ di orsetti e un po’ di coniglietti usando materiali diversi.  La scorsa Pasqua avevo creato i coniglietti da usare come spilla. Siccome come idea era piaciuta molto ho pensato di creare anche degli orsetti. Non

Passeggiando per il parco e merenda alla konditorei.

Passeggiando per il parco e merenda alla Konditorei.  Oggi fuori il tempo non era il massimo. Pesanti nuvoloni grigi hanno portato pioggia e freddo. Per fortuna che abbiamo trovato 3 felpe a buon mercato per poterci riscaldare. Dopo aver passato la mattina pigramente a letto e aver pranzato in casa con calma siamo usciti a fare un giretto grazie anche ad un piccolo raggio di sole. Il bello di questo posto  è che non c’è molto da fare se non rilassarsi. E io mi sto davvero rigenerando. Probabilmente la stanchezza accumulata in quest’anno era molta perché tutti e tre continuiamo

Work in progress: Azzu’s Shawl con i ferri circolari.

Azzu’s shawl  E’ stata una settimana davvero impegnativa questa con Ele in partenza per lo stage nazionale e la chiusura mensile contabile. Non sono riuscita a combinare nulla. Mi sono limitata a sfarfallare a destra e a manca tentando di organizzare, pulire e sistemare. Per rilassarmi nonostante io abbia ancora diversi progetti in sospeso e 252 idee per la testa ho deciso di iniziare per la millesima volta l’ Azzu’s Shawl di Emma Fassio. Questo è stato il mio primo progetto con i ferri circolari. A dirla tutta li ho scoperti proprio grazie a questo progetto. Tutto ebbe inizio da

Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a maglia.

Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a maglia. Dopo giorni passati a sferruzzare conigli tra malattie varie e impegni finalmente ieri sono riuscita a lavorare agli Ocki: I polpi per I bimbi nati prematuri. Intanto buone notizie perchè si possono donare anche qui in Italia e se andate a guardare nella sezione Ocki troverete tutte le informazioni e il link dell’associazione italiana che si occupa di questo progetto. Io ho iniziato con il gruppo danese/lussemburghese di Sanne e continuerò a portare il mio aiuto a loro. Per quanto riesco perchè ultimamente tra stanchezza e influenza sono ko. Una

Della primavera e di infiniti conigli…

Della primavera e di infiniti conigli… La primavera è una stagione che amo particolarmente perchè tutto si risveglia e torna alla vita: le piante, gli animaletti… noi stessi. Non ho mai realizzato tanti coniglietti come in questo periodo grazie a Simona di Dolce&Salato che mi mette sotto a sferruzzare! Mi piace molto questa collaborazione e al tempo stesso mi rende orgogliosa! Se andate a trovarla potete trovare tante prelibatezze che Patrick sforna quotidianamente. Per la Pasqua ha pensato di abbinare alcuni coniglietti alla colomba 🙂 direi che il risultato è molto carino, no? Ma vi ho promesso di raccontarvi della

Piccolo coniglio a maglia. Knitted tiny bunny.

Piccolo coniglio a maglia. Knitted tiny bunny. Nato come una spilla finito su una colomba (forse).  L’altro giorno non sapevo cosa fare pensando a qualche cosa che ancora non avevo creato. Non so come mi è nata questa idea di una piccola coniglietta da appuntare al maglione o ad un cappotto in modo da allegerirlo. Così per un tocco di colore e allegria. Yesterday I was thinking about something new to create. I don’t know how I had this idea of a tiny bunny broch to pin to a sweater or a Jacket. Just to get a bit of colour

Accessori fatti a mano. Handmade accessories.

Accessori fatti a mano. Handmade accessories. Per il mese di febbraio le spese di spedizione sono gratuite! For February free shipment! Ancora non ho avuto il tempo di studiare bene come funziona Etsy e di aggiornare il negozio che attualmente si presenta scarno e con una coroncina Natalizia. Quest’anno mi sono ripromessa di dedicare tempo a questa mia attività e creare pian piano ciò che mi frulla in testa nonostante gli impegni. E’ iniziata ad arrivare qualche soddisfazione come la collaborazione con Simona di Dolce&Salato che ha portato nuove idee che spero possano andare in porto perchè è una donna

Il paradiso della lana. Yarn paradise.

Il paradiso della lana. Yarn paradise. Questo week end sono stata in Lussemburgo e ne ho approfittato per andare da Bastel-kiste che è il paradiso della lana. Il negozio è disposto su due piani ma ammetto che al piano sotto non sono mai scesa troppo affascinata dale lane e dai tessuti che si trovano al primo piano. Decisamente è in assoluto il negozio per fai da te che preferisco. Fornitissimo! Trovo le lane che in genere da noi troviamo sul web come la lana Rowan o la famosa giapponese Noro, trovo la gamma degli accessory Clover e ogni accessorio per

Kal: facciamo una coperta insieme. Mattonella 1.

Ciao fanciulle! E’ un po’ che non posto nulla ma sono stata super presa con il lavoro. Ma finalmente ecco le istruzioni per realizzare la prima mattonella della nostra coperta. Non sto a parlare su come mettere i punti, il dritto e il rovescio perché do per scontato che lo sappiate. Nel caso invece volete delucidazioni fatemelo sapere nei commenti.  Pronte? Partiamo! Per questa prima mattonella utilizzerò un gomitolo di lana rossa da 50gr  della Mondial che ho avanzato da un maglioncino fatto per la mia bimba. Si lavora con i ferri del 5 / 5.50 mm. Come sempre (se

kal: coperta a maglia. Kal: knitted blanket. Considerazioni.

Ciao ragazze! come è andato il vostro week end? siete pronte per cominciare il nostro progetto? Prima di partire in tromba con I quadrotti vorrei fare due considerazioni: cosa serve, cosa non serve, colori, cosa fare… Come detto utilizziamo questo progetto per rinfrescare o imparare il lavoro a maglia. Partiamo con il decidere cosa fare: coperta matrimoniale o singola? O semplicemente un runner da appoggiare sul divano? Le misure standard per le coperte sono le seguenti: 240×220 coperta matrimoniale 110×220 coperta singola Ma non temete. Ci sono letti e materassi di diverse foggie e dimensioni. Semplicemente misuratelo oppure provate la