Tempo di zucche. Pumpkin time.

Zucche.    Se mi segui su Facebook e su Instagram avrai di certo letto  la Stiria è la patria delle zucche. I contadini le coltivano per farci l’olio, il kürbis kernöl, che è considerato il loro oro nero. If you follow me on Facebook and Instagram you probably already know that Steiemark is the pumpkin land. Farmers grow pumpkins to make oil (Kürbis kernöl) considered their black gold. Non c’è piatto che non contenga i semi di zucca o questo olio. Puoi guidare per ore osservando distese infinite di zucche. All their menu contain pumpkin seeds or that oil and

Aspettando il Natale: gli angioletti orsetti.

Gli angioletti orsetti sono arrivati in una mattina di pioggia qui a Radkersburg. IN realtà una prova l’avevo già fatta a casa creando un orsetto tutto bianco da appendere al nostro albero di Natale.   Ho in mente veramente di crearne diversi da appendere all’architrave in taverna. Abbiamo lasciato un festone in finto pino al quale metto sempre le lucine. Pensavo di creare un po’ di orsetti e un po’ di coniglietti usando materiali diversi.  La scorsa Pasqua avevo creato i coniglietti da usare come spilla. Siccome come idea era piaciuta molto ho pensato di creare anche degli orsetti. Non

Passeggiando per il parco e merenda alla konditorei.

Passeggiando per il parco e merenda alla Konditorei.  Oggi fuori il tempo non era il massimo. Pesanti nuvoloni grigi hanno portato pioggia e freddo. Per fortuna che abbiamo trovato 3 felpe a buon mercato per poterci riscaldare. Dopo aver passato la mattina pigramente a letto e aver pranzato in casa con calma siamo usciti a fare un giretto grazie anche ad un piccolo raggio di sole. Il bello di questo posto  è che non c’è molto da fare se non rilassarsi. E io mi sto davvero rigenerando. Probabilmente la stanchezza accumulata in quest’anno era molta perché tutti e tre continuiamo

Work in progress: Azzu’s Shawl con i ferri circolari.

Azzu’s shawl  E’ stata una settimana davvero impegnativa questa con Ele in partenza per lo stage nazionale e la chiusura mensile contabile. Non sono riuscita a combinare nulla. Mi sono limitata a sfarfallare a destra e a manca tentando di organizzare, pulire e sistemare. Per rilassarmi nonostante io abbia ancora diversi progetti in sospeso e 252 idee per la testa ho deciso di iniziare per la millesima volta l’ Azzu’s Shawl di Emma Fassio. Questo è stato il mio primo progetto con i ferri circolari. A dirla tutta li ho scoperti proprio grazie a questo progetto. Tutto ebbe inizio da

Dal Giappone arrivano i filati NORO.

filati noro  Spesso quando mi scrivete su Instagram o su Facebook mi chiedete se con questo o quel prodotto mi trovo bene o se consiglio questa o quella cosa etc. Con i libri che intravedete spesso mi chiedete una recensione o dove li ho presi. Cosi ieri vi ho chiesto se vi sarebbero interessati i pareri sui materiali che uso, i negozi (online e non) che scelgo, i materiali che uso e mi avete risposto che vi piacerebbe. Ed eccomi qui dunque con la mia prima piccola Review. Prima di partire e’ doveroso dirvi che: NON SONO PAGATA E NON

kal: coperta a maglia. Kal: knitted blanket. Considerazioni.

Ciao ragazze! come è andato il vostro week end? siete pronte per cominciare il nostro progetto? Prima di partire in tromba con I quadrotti vorrei fare due considerazioni: cosa serve, cosa non serve, colori, cosa fare… Come detto utilizziamo questo progetto per rinfrescare o imparare il lavoro a maglia. Partiamo con il decidere cosa fare: coperta matrimoniale o singola? O semplicemente un runner da appoggiare sul divano? Le misure standard per le coperte sono le seguenti: 240×220 coperta matrimoniale 110×220 coperta singola Ma non temete. Ci sono letti e materassi di diverse foggie e dimensioni. Semplicemente misuratelo oppure provate la