Ocki: grazie a Manuela e Giovanna.

Ocki: grazie a Manuela e Giovanna. Ho chiesto alla mia amica Paola di aiutarmi parlando del progetto Ocki in uno dei suoi video. Ho ricevuto tante email e ne sono stata felice di vedere persone interessate a donare un piccolo gesto d’amore verso queste piccolissime creature premature. Manuela è una di loro: mi ha contattata e le ho inviato le istruzioni. Ha fatto un bellissimo polipetto prova che mi ha inviato con un messaggio davvero dolce. Davvero grazie per la tua disponibilità e dolcezza! Ho voluto ringraziarla personalmente così come ora vorrei ringraziare Giovanna, un’altra ragazza che mi ha contattato

Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a maglia.

Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a maglia. Dopo giorni passati a sferruzzare conigli tra malattie varie e impegni finalmente ieri sono riuscita a lavorare agli Ocki: I polpi per I bimbi nati prematuri. Intanto buone notizie perchè si possono donare anche qui in Italia e se andate a guardare nella sezione Ocki troverete tutte le informazioni e il link dell’associazione italiana che si occupa di questo progetto. Io ho iniziato con il gruppo danese/lussemburghese di Sanne e continuerò a portare il mio aiuto a loro. Per quanto riesco perchè ultimamente tra stanchezza e influenza sono ko. Una

Ocki: piccolo update!

Un piccolo update doveroso! Questa settimana ho scoperto che un’associazione italiana si occupa di fare maglioncini, cappellini e anche le piovrette per I bimbi nati prematuri e collaborano con 55 ospedali italiani. Io continuerò ad aiutare il gruppo lussemburghese di cui trovate il banner a fianco perchè ho preso un impegno con loro e sono certa che le piovrette arrivano a destinazione. A voi però lascio il link di questa associazione: https://cuoredimaglia.wordpress.com/ Ora non avete più scuse! se volete aiutare potete tranquillamente contattare questa associazione che aiuta I bimbi italiani. Anche se sono del parere che I bambini, come gli uomini, le

Ocki: un gesto d’amore per I bimbi prematuri.

Ocki: un gesto d’amore per I bimbi prematuri. Avevo programmato un post diverso oggi, sapete che insieme stiamo affrontando un plan per organizzare casa in 10 settimane ma il progetto Ocki a me sta molto a cuore. L’idea di creare questa piccolo piovra e dare una coccola a questi bimbi piccolini che nascono prima del tempo mi piace.Volete dare una mano le info le trovate a lato. Potete anche consultare il sito di Sanne. Oggi invece vi segnalo il video della mia amica Paola del canale Youtube Paolastyle. Paola è stata così gentile di parlare di questo mio progetto sul

Ocki: il polpo per I bimbi prematuri.

Ocki: il polpo per I bimbi prematuri. E’ un pò che non parlo di questo progetto. Un pò per mancanza di tempo tra ping pong e lavoretti vari. Un pò perchè io li sto facendo da sola e sto provando a portare questo progetto benefico anche qui in Italia. Ieri sono stata taggata da Antonella su un articolo apparso su https://www.greenme.it/ e sulla relativa pagina facebook. E siccome il link segnalato non era corretto perchè è vecchio mi sono sentita in dovere di segnalare il link al sito web corretto. Pertanto mi sembra più che giusto fare un piccolo aggiornamento

Ocki: il polpo per I bimbi prematuri.

Ocki: il polpo per I bimbi prematuri. Ve ne avevo già accennato qualche tempo fa su Facebook di questo progetto benfico dedicato ai bambini nati prematuri con la promessa di dedicare un post più specifico. Ocki è il diminutivo di Octopus cioè piovra e di fatto altro non è che un amigurmi a forma di piovra con tanti tentacoli. Nasce da uno studio danese condotto per aiutare I piccolini nati in anticipo a superare il trauma del distacco prematuro dal ventre materno. E’ realizzato in cotone seguendo istruzioni precise che ne definiscono la grossezza, la fattezza, e la lunghezza dei