Spignattiamo insieme: lo sgrassatore fatto in casa.

Spignattiamo insieme: lo sgrassatore fatto in casa. Questa settimana stiamo continuando la sfida di organizzare casa in 10 settimane. Qui trovate l’intero piano. Questa settimana ci stiamo dedicando alla cucina. IO penso che bene o male siamo tutte organizzate in cucina: pentole con le pentole, piatti con I piatti… un discorso a parte (e  nel mio caso una settimana a parte) sarà invece la dispensa. Dal momento comunque che ci troviamo a svuotare e “declutterare” la cucina approfittiamone per pulirla naturalmente! Oggi quindi vi passo la ricotta per realizzare in casa lo sgrassatore. Pochi sanno che spesso I prodotti acquistati nella

Settimana 2: come sistemare e organizzare la cucina.

Settimana 2: come sistemare e organizzare la cucina. Abbiamo iniziato la settimana scorsa la sfida di organizzare casa in 10 settimane. Qui trovate il post con il piano intero. Abbiamo visto quindi come gestire la posta, l’archiviazione dei documenti e gestire il “centro di comando” ovvero il luogo dove pianifichiamo, archiviamo, gestiamo casa. Questa settimana invece parliamo di un altro fulcro della casa: la cucina, l’organizzazione dei pensile e della dispensa. Devo dire (strano ma vero) che la mia cucina non ha bisogno di essere organizzata: così come è per le mie esigenze va benissimo. Lo stesso non posso dire della

Ocki: il polpo per I bimbi prematuri.

Ocki: il polpo per I bimbi prematuri. E’ un pò che non parlo di questo progetto. Un pò per mancanza di tempo tra ping pong e lavoretti vari. Un pò perchè io li sto facendo da sola e sto provando a portare questo progetto benefico anche qui in Italia. Ieri sono stata taggata da Antonella su un articolo apparso su https://www.greenme.it/ e sulla relativa pagina facebook. E siccome il link segnalato non era corretto perchè è vecchio mi sono sentita in dovere di segnalare il link al sito web corretto. Pertanto mi sembra più che giusto fare un piccolo aggiornamento

Settimana 1: organizzare I documenti di casa!

Settimana 1: organizzare I documenti di casa! Ieri ho accettato la sfida di organizzare casa in sole 10 settimane. Quindi oggi si parte con l’organizzare I documenti di casa! Per vedere l’intero piano leggi qui. Spesso mi è capitato divedere a casa di amiche pigne di fogli con cose da pagare o pagate. Chi li butta in un cassetto, chi li butta in un cestino, chi in una borsa… Ma tenere organizzata e archiviata la documentazione aiuta non solo a capire cosa stiamo pagando ma anche le scadenze. E se esce un controllo ritrovate facilmente ciò che serve. Per esempio:

10 Settimane per riorganizzare casa!

10 Settimane per riorganizzare casa! Non so voi amiche mie ma quest’anno l’impegno del ping pong della piccolo Elettra e la mia nuova attività creativa hanno portato a far si che casa sia un vero campo di battaglia. Vero è che passo fuori di casa circa 12 ore e che quando ritorno tra la cena, i compiti e due coccole finisco sempre con il piallarmi sul divano russando sonoramente. Sul divano ieri sera ho realizzato che c’è troppo casino, troppe cose in giro, libri che non leggo, cianfrusaglie che non uso e tutto viene periodicamente accatastato qui e li dove

E si ricomincia! And we start again!

E si ricomincia! And we start again! Idee e progetti sono sempre tanti! Innanzitutto vi segnalo il blog di A casa di Bridget dove potrete trovare idee e spunti su come sopravvivere al proprio disordine. Me lo avete chiesto in tante sulla pagina FB e ho pensato alla fine di scindere le due attività 🙂 pur interfacciandole ogni tanto. Ideas and projects are always a lot in my mind! First of All it’s a pleasure to announce that I open again A casa di Bridget in a new platform. Here u can find ideas and tips to survive to your chaos. U asked

15: festeggiamo con le pigne. 15: let’s have party with pinecones.

15: festeggiamo con le pigne. 15: let’s have party with pinecones. Mi scuso in anticipo per la scarsezza delle foto ma non sono riuscita a fare di meglio!! Oggi vi propongo un altro progettino semplice semplice per decorare casa: un festone molto natalizio. Procuratevi: un nastro lungo almeno 1 mt, pigne, stecche di cannella, fiocchi di neve e se volete bacche rosse o rametti di pino!La realizzazione è davvero super semplice! Legate insieme 3-4 stecche di cannella. Sul nastro legate le pigne, inserite I fiocchi e la cannella alternandoli e voilà il festone è presto fatto! Io ne ho creato

14: piccolo albero di Natale. 14: Small Christmas tree.

14: piccolo albero di Natale. 14: Small Christmas tree. Buon Mercoledì! Ci avviciniamo pian piano a Natale e io vi ricordo che il 24 oltre ad aprire la finestrella dell’ultimo tutorial svelerò anche il regalino che farò ad una di voi. Oggi vi propongo un’altra piccolo decorazione questa volta frutto della fantasia di una mia collega. Siccome l’ho trovato molto carino ve lo propongo. Ciò che vi occorre è semplicemente del cartoncino e della carta da regalo colorata. Con il cartoncino formate un cono della grandezza che più vi piace. Prendete la carta da regalo e realizzate tante strisce larghe

7: piccolo albero di Natale. 7: tiny Christmas tree.

7: piccolo albero di Natale. 7: tiny Christmas tree. Buongiorno stelline mie! Apriamo la finestrella del 7 giorno e vi troviamo questa piccolo decorazione facile e veloce. Goodmorning beautiful friends! Let’s open the window of 7th day of our advent calendar and we find this small decoration super easy and super fast! Vi occorre: cerchietti di legno di misure diverse, paillettes colorate, 1 pigna U need: some wood circle in different size, coloured pailletes, 1 small pine cone. Se volete aggiungete ciò che la fantasia suggerisce: glitter, cristallini, neve finta… io volevo un aspetto rustico e shabby. If you want

6: centrotavola. 6: centerpiece.

6: centrotavola. 6: centerpiece.  Buongiorno! Oggi faremo insieme un centrotavola facile facile. Vi occorrono: 1 ciotola trasparente (la mia è blu perchè sembra fatto con la neve), pigne, stecche di canella, lucine led, bacche rosse, palline, fili Dorati… tutto quello che vi suggerisce la fantasia. Ho sistemato tutto insieme nella ciotola tentando di dare un aspetto naturale.  Purtroppo le foto non sono un gran che  ma vi assicuro che l’effetto è molto bello.  Le lucine illuminano e decorano allo stesso tempo fanno molto Natale 🙂 Today I show you how to do a supereasy centerpiece. You need: a bowl, pinecones,