Kal: facciamo una coperta insieme. Mattonella 1.

Ciao fanciulle!

E’ un po’ che non posto nulla ma sono stata super presa con il lavoro. Ma finalmente ecco le istruzioni per realizzare la prima mattonella della nostra coperta.

Non sto a parlare su come mettere i punti, il dritto e il rovescio perché do per scontato che lo sappiate. Nel caso invece volete delucidazioni fatemelo sapere nei commenti.

coperta maglia knitted blanket Pronte? Partiamo!

Per questa prima mattonella utilizzerò un gomitolo di lana rossa da 50gr  della Mondial che ho avanzato da un maglioncino fatto per la mia bimba. Si lavora con i ferri del 5 / 5.50 mm.

Come sempre (se non siete pigre come me) fate un campione prova 10×10 per vedere quanta lana vi occorre.

Hi Girls!
I am sorry as i was so busy at work that unfortunately i didn’t had time to post something before! But finally here I am with pattern of our 1st square.
I don’t talk about how cast stitches or how to purl or knit as i think you are already abe to do it but in case u need some explanation please write me a comment or a mail and I will be happy to help u.
Ready? Let’s start with our project.
For this 1st square I decided to use a red yarn from Mondial and you can work with 5 /5.5 mm needles (Us: 8 Uk: 6). First of all (if you are not lazy like me) knit a sample of 10×10 just to see how many yarn u need.

Il punto che andremo ad utilizzare fa parte dei punti tessuto e si chiama Punto Pulviscolo. I punti tessuto offrono un abbona trama per realizzare capi pesanti come un cappotto o una giacca. A me piace perché rimane compatto e credo sia perfetto per una coperta.

Dovete montare un numero di maglie pari più le due del vivagno. Nel mio caso ho montato 42 maglie (40+2). coperta maglia knitted blanket 1 ferro:  * 1 maglia a rovescio, passate il filo sul dietro del lavoro e passate una maglia a rovescio, filo davanti*

2 ferro e tutti i ferri pari: rovescio

3 ferro *filo dietro, passate 1 maglia a rovescio, passate il filo sul davanti, maglia a rovescio*

5 ferro: riprendete dal ferro 1

img_3336

This work remind a fabric work and it’s useful to knit jackets or coats but I find it’s also nice for our blanket. In Italian It is called Punto Pulviscolo (I’m sorry but I really no idea on how is in English).

Cast on  even nr stitches (in my case I casted 40 sts) plus 2 sts for selvedges.

1: *purl, yarn like u have to knit (but don’t knit)  and slip 1 purl sts, yarn on yr right side and purl*

2 and even: purl

3: *yarn as u have to knit (but don’t knit) and slip 1 purl sts, yarn on yr right side and purl*

5: start again from 1

It’s really easy I hope u could understand my explanation as sorry It’s 1st time I write a knit pattern in English. In any case pls feel free to ask me.

Aspetto le foto della vostra mattonella 🙂

I’m waiting to see your 1 st square 🙂

With love

Ale

 

 

Kal: facciamo una coperta insieme!

Kal: coperta a maglia! Kal: knitting blanket!

kal coperta maglia kal knitting blanketCiao fanciulle!!

E’ da un pò che ho in mente di fare una bella copertina ai ferri da lasciare sul divano o per il lettone riciclandeo le lane avanzate da qualche altro lavoro ma soprattutto provare a fare dei quadrotti provando I vari punti dal libro sulla maglia della mia mamma.

Così giusto per avere un’idea, per vedere se qualcuno aveva avuto questa idea mi sono fatta un giro in internet ed ecco il risultato! La foto arriva dal sito http://www.unideanellemani.it e rende perfettamente il concetto!

Hi girls!
It’s just a bit that I’m thinking to create a knitting blanket for my couch or my bed using old yarn left from other projects but 1st of all try to do some squares just to practice different methods.
 So, just to have an’idea, just to see if everyone with my same idea took a pic of it I checked on web and here the result! This pic is coming from website http://www.unideanellemani.it and definitely gives you an idea about I want to do.

Ho pensato di creare differenti post in cui rilasciare I pattern dei vari punti da provare in modo che, chi vuole può provare insieme a fare questa coperta. Le dimensioni della stessa o dei quadrotti le potete ovviamente variare. Che ne pensate?

Su Facebook aprirò un’evento dove potremo confrontarci, chiedere consigli, chiacchierare lavorando virtualmente insieme. Oppure potete contattarmi qui o scrivermi a alessia@laboitedesetoiles.com. Insomma una sorta di Kal.

Lo so che alle più esperte può sembrare un’idea stupida ma ho pensato che questo è il modo più semplice per cominciare. Si provano I punti, I costi sono contenuti in quanto si può usare qualsiasi lana e si impara insieme a lavorare a maglia.

Perchè ho scelto una coperta come primo lavoro?

Lo so. può sembrare super impegnativa una coperta. In realtà lavorarla ai ferri è più veloce dell’uncinetto, credetemi. Non dobbiamo per forza fare tutti una coperta. Potete fare un runner da mettere sul divano, una copertina… quello che volete. Ho deciso di fare la coperta perchè I Kal che vedo in giro spesso sono difficili. Almeno per la mia esperienza. E spesso vedo che qualcuno si sente in difficoltà.

Quindi: perchè non imparare a lavorare a maglia partendo da un progettino semplice e variando I punti? Uno si crea la coperta che vuole!

I thought to write different posts where leave free pattern and different techniques to do so who wants try could start and make it together. You can decide squares dims or blanket dims to create your project!
On facebook I will create an event where we can talk, ask questions and work together. Of cours eyou can write me also here or to my mail addr: alessia@laboitedesetoiles.com. It’s a sort of Kal.
I know who is already expert could think it’s a stupid idea  but I think it’s a simple way to start. You can try different tecniques, it’s not so expensive as you can use wvwry kind of yarn and we can work and learn together knitting.
Why I decided to start with a blanket?
I know it could appear boring or difficult. Honestly knitting blanket is more fast than crochet. You can decide what create: a baby blanket, a runner for your couch… everything you want. I decided to do this project as often kal are difficult. Or… for me they are. And often I see someone stop to work as it’s difficult.
So let’s start to knit learning with an easy project and changing colours and squares! Create your own blanket!

Spero vi piaccia, I hope you like it!

Presto il primo post!

Buon lavoro,

Ale