Organizzare la craft room: gli scampoli.

 Ogni volta che cucio e creo ho l’abitudine di accantonare in un cesto gli scampoli di stoffa che avanzo. Li tengo tutti: grandi, piccoli, bianchi, colorati… Se vi piace sperimentare gli scampoli di stoffa sono una buona soluzione da tenere come scorta nella vostra craft room o angolo ricreativo. Perché tenere gli scampoli?  Gli scampoli sono preziosi in quanto permettono di fare delle prove senza sprecare stoffe nuove. Hai comprato una nuova macchina? stai imparando a cucire? Sono perfetti per fare prove di cuciture o ricamo. Se fai applique o sperimenti come me sono perfetti per creare un’immagine su un

Rosetta e Celestino: l’orso della nanna.

Orso della nanna.   Non sono molto presente in questo periodo. Luglio mi e’ volato via, praticamente. Che cosa ho combinato? Innanzitutto ho consegnato gli Ocki che Giovanna mi aveva inviato, poi mi sono dedicata ai progetti sospesi e non, alle cose da consegnare. Il tempo e’ quello che e’ e la stanchezza si fa sentire. Oggi vorrei parlarvi di uno dei progetti che ho realizzato e che forse e’ uno di quelli che mi ha appassionato di piu’. Vado ancora molto per tentativi e non ho una mia direzione. Ma mi piace tantissimo creare cosine per i bimbi. Un’arzilla

Della primavera e di infiniti conigli…

Della primavera e di infiniti conigli… La primavera è una stagione che amo particolarmente perchè tutto si risveglia e torna alla vita: le piante, gli animaletti… noi stessi. Non ho mai realizzato tanti coniglietti come in questo periodo grazie a Simona di Dolce&Salato che mi mette sotto a sferruzzare! Mi piace molto questa collaborazione e al tempo stesso mi rende orgogliosa! Se andate a trovarla potete trovare tante prelibatezze che Patrick sforna quotidianamente. Per la Pasqua ha pensato di abbinare alcuni coniglietti alla colomba 🙂 direi che il risultato è molto carino, no? Ma vi ho promesso di raccontarvi della

La dolce fabbrica dei conigli.

La dolce fabbrica dei conigli.

La dolce fabbrica dei conigli.  Questo ultimo mese mi è volato e tra una cosa e l’altra non sono più riuscita a combinare nulla del mio trilione di idee. Da un lato inseguo un sogno: la mia piccola è sotto osservazione del team nazionale per il suo sport. Questo sta assorbendo una grandissima parte della mia energia tra allenamenti e tornei vari. Dall’altro sto continuando la collaborazione con Simona di Dolce & Salato e sono in un ritardo pauroso. Tra conigli di maglia e di stoffa e la mia salute un pò traballina… credo che neanche il Bianconiglio (per stare

Un dolce muffin Tilda di stoffa tutto profumato.

Un dolce muffin Tilda di stoffa tutto profumato. Questa settimana sono proprio Ko. Tra Ele che non sta bene e I coniglietti spilla da realizzare continuo ad addormentarmi ovunque. Talvolta avrei bisogno di 48 ore in una giornata! Girellando qua e là sul web sono incappata in questo piccolo Muffin di Tilda.  Ho pensato che sarebbe stato carino crearlo per decorare casa. E così è nato.un dolce muffin Tilda di stoffa tutto profumato. Non avendo a disposizione le istruzioni non è stato semplice realizzarlo al primo colpo. Ho dovuto fare delle prove e buttare via anche della stoffa. Ma alla

Ocki: il polpo per I bimbi prematuri.

Ocki: il polpo per I bimbi prematuri. E’ un pò che non parlo di questo progetto. Un pò per mancanza di tempo tra ping pong e lavoretti vari. Un pò perchè io li sto facendo da sola e sto provando a portare questo progetto benefico anche qui in Italia. Ieri sono stata taggata da Antonella su un articolo apparso su https://www.greenme.it/ e sulla relativa pagina facebook. E siccome il link segnalato non era corretto perchè è vecchio mi sono sentita in dovere di segnalare il link al sito web corretto. Pertanto mi sembra più che giusto fare un piccolo aggiornamento

Sabato piovoso. Rainy saturday.

Sabato piovoso. Rainy saturday. Week end sotto l’acqua a Milano ma questo non mi ha impedito dall’andare nel mio negoziato preferito a reperire la lana per fare i coniglietti. Mi piace fare il giretto al mattino, vedere i negozi del centro paese, fermarmi a prendere la pasta fresca per il pranzo o il pane. Non so è una cosa che mi rilassa.  Abbiamo deciso di prendere dei ravioli alla burrata per pranzo da condire con un sugo semplice di pomodoro. La mia bimba impazzisce per la pasta ripiena. Per una volta niente impegni sportivi, niente levatacce al mattino presto e

Tilda: stile giapponese. Tilda: Japanese style.

Tilda: stile giapponese. Tilda: Japanese style.  Giusto per fare qualcosa di nuovo usando la mia fantasia. Mi sono divertita un sacco a realizzare questa bambolina Tilda in stile giapponese. A Ele serviva un lavoretto da mostrare alla scuola estiva riguardante il giappone e così è nata Noriko fatta interamente a mano con materiali di riciclo che la scuola mi ha dato. La base è stata realizzata in cotone bianco in modo da richiamare la pelle lunare delle Geishe. I capelli arrivano da una rocchetta di filo recuperate e ho tentato di acconciarli con uno Chignon. Con le Tilda la vera

Piccolo coniglio a maglia. Knitted tiny bunny.

Piccolo coniglio a maglia. Knitted tiny bunny. Nato come una spilla finito su una colomba (forse).  L’altro giorno non sapevo cosa fare pensando a qualche cosa che ancora non avevo creato. Non so come mi è nata questa idea di una piccola coniglietta da appuntare al maglione o ad un cappotto in modo da allegerirlo. Così per un tocco di colore e allegria. Yesterday I was thinking about something new to create. I don’t know how I had this idea of a tiny bunny broch to pin to a sweater or a Jacket. Just to get a bit of colour

Accessori fatti a mano. Handmade accessories.

Accessori fatti a mano. Handmade accessories. Per il mese di febbraio le spese di spedizione sono gratuite! For February free shipment! Ancora non ho avuto il tempo di studiare bene come funziona Etsy e di aggiornare il negozio che attualmente si presenta scarno e con una coroncina Natalizia. Quest’anno mi sono ripromessa di dedicare tempo a questa mia attività e creare pian piano ciò che mi frulla in testa nonostante gli impegni. E’ iniziata ad arrivare qualche soddisfazione come la collaborazione con Simona di Dolce&Salato che ha portato nuove idee che spero possano andare in porto perchè è una donna