Pannello in stoffa di Tilda e applique’ rovesciata.

Last modified date

Comments: 2

Pannello in stoffa di Tilda con delle dolci casette creato dalla super Tone Finnanger.

Pannello in stoffa di Tilda

Spesso mi chiedete come si fanno a fare applicazioni o tecniche. Premetto che io sono un’autodidatta e quindi la mia esecuzione puo’ non centrare niente con quella che e’ la tecnica quindi non me ne voglia chi e’ piu’ esperto. Non voglio sostituirmi a loro ma vorrei solo dimostrarvi quanto, con un po’ di buona volonta’, si possa comunque realizzare una cosa anche senza avere una tecnica perfetta.

Ho deciso di realizzare con voi questo pannello in stoffa di Tilda tratto dal libro “Cucito creativo per la casa”. Ovviamente non posso mettere a disposizione il pattern (o cartamodello) ma posso darvi qualche dritta e mostrarvi come lo realizzo io.

Per il cartamodello potete facilmente reperire il libro on line.

Pannello in stoffa di Tilda

Il primo consiglio che vi do e’ quello di leggere attentamente le istruzioni fornite dall’autrice. Questo perche’ spesso i margini di cucitura sono da aggiungere oppure vi viene fornita una spiegazione su come affrontare il blocco da cucire.

Leggete e prendete nota dei materiali che servono. Io non seguo mai la tabella dei colori perche’ prima di acquistare tessuti nuovi voglio finire cio’ che ho in casa. In questo caso piu’ o meno ho seguito i colori che propone Tone anche se ho utilizzato stoffe di marca diversa.

Il Pannello in stoffa di Tilda e’ costituito da rettangoli che poi verranno cuciti tra loro per creare il top. Quindi dopo che avrete scelto le stoffe lo step successivo e’ quello di ritagliare i rettangoli nelle misure che vi fornisce il libro.

Questo pannello e’ realizzato ripetendo gli stessi 9 rettangoli due volte.

Il terzo consiglio che vi do e’ quello di stirare molto bene le stoffe prima di andare a lavorarle. Questo vi permette di ottenere un lavoro perfetto. Stirate, stirate e ristirate. Soprattutto con le applique’.

Questo progetto ha 3 difficolta’ da affrontare:

1- le applique’ realizzate rovesciandole

2- il ricamo

3- l’assemblaggio finale e la trapuntatura.

Ma non temete affrontiamo passo dopo passo insieme le varie difficolta’ di questo progetto.

Come realizzare l’applique’ rovesciata.

In realta’ non e’ un lavoro difficile. Si tratta semplicemente di cucire e risvoltare il vostro lavoro. Ma andiamo nel dettaglio:

Pannello in stoffa di Tilda

Mettete la stoffa dritto contro dritto e sul rovescio riportate il vostro cartamodello.

Andate sotto macchina e cucite completamente il disegno. Non dovete lasciare alcuna apertura.

Ora vi serve questo attrezzino per poter tagliare la stoffa e risvoltare. Se non lo avete non preoccupatevi. Usate tranquillamente le forbici.

ATTENZIONE dovete tagliare solo la stoffa sopra. Quella sotto dovra’ rimanere integra (in quanto costituira’ la parte visibile del ns lavoro)

A questo punto risvoltate e tendete bene le cuciture interne. Stirate per appiattire il nostro lavoro.

Infine posizionate i pezzi creati sulla stoffa e cucite a sottopunto per applicarli. Qui dovete cucire a mano perche’ a macchina si vedrebbe.

Una volta applicato procedete a completare il progetto secondo istruzioni. In questo caso un semplice ricamo a punto scritto per creare l’arbusto.

Io lavoro insieme i due rettangoli uguali. Alla fine applico un post it con il nr per ricordarmi la posizione del rettangolo.

Et voila’ I primi passi li abbiamo mossi!

Spero vi sia utile!

Prossimamente la seconda parte del progetto 🙂

Baci,

Ale

2 Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.