Settimane intense tra emozioni e progetti.

Settimane intense di impegni, emozioni, ansia e abbracci.

Vivere con un’adolescente e’ una delle cose piu’ complicate al mondo 😀

Un giorno sei su a mille e il giorno dopo sei giu’ negli inferi. E tu mamma la devi sostenere e guidare. Avere il polso fermo e talvolta lottare con una persona che sta a sospesa a meta’ tra la fanciulezza e il mondo adulto.

settimane intense

Sara’ forse che mia madre se ne e’ andata proprio in questo periodo delicato e quindi non mi e’ stata per nulla vicino (tra malattia e dipartita) o sara’ che forse erano altri tempi… sta di fatto che io mi sto impegnando per farla maturare. Per farle terminare quei momenti infantili di capricci che ora non servono piu’.

Sono settimane intense di lavoro.

Non solo interiore nostro come madre e figlia ma anche di lavoro vero e proprio. Questo week end ho cucito tantissimo e ho tante tante cose da mostrarvi.

settimane intense

Ho finalmente realizzato il coniglietto per Gloria, la bimba di un’amica virtuale. Glielo spediro’ sabato. Mi piace talmente tanto che ho deciso di realizzarne una anche per me, da lasciare in craft room.

E sara’ forse scontato o che ne so… una frase fatta… ma mia figlia per me e’ come questa coniglietta.

Non e’ semplice eppure e’ semplice. Devi girare la stoffa sotto al piedino per stondare gli angoli e fare linee curve. Lo stesso E’ Elettra. Bisogna creare linee curve per permettere loro di crescere nonostante a volte l’ago della vita si inceppa e aggroviglia il filo o non siamo veloci e preparati abbastanza nel girare la stoffa.

settimane intense

Forse vi sembra filosofia spicciola.. ma mi rendo conto che ogni tanto bisogna vestire panni diversi, adattarsi, crescere con loro.

Almeno per me e’ cosi, che vivo con un’adolescente empatica fino all’esaurimento.

Tornando invece al cucito mi son innamorata di questo coniglietto e ne voglio fare diversi. Tra un mese e’ Pasqua e mi devo sbrigare. Devo terminare i vari lavoretti che alcune amiche mi hanno richiesto.

Ma sono felice. Felice di avere queste occasioni per mettermi alla prova (sia come mamma che come creatrice della domenica) e superare i miei limiti.

Felice che la piccola Gloria avra’ presto una sua coniglietta da coccolare. E spero che le piaccia.

Felice perche’ la vita e’ bella nonostante talvolta sia dura e gli ostacoli da superare siano tanti (e credetemi io ne ho avute tante di prove da superare) e va vissuta il piu’ serenamente possibile.

Ricordatevi sempre di accettare cio’ che il Signore ha scelto per noi e ringraziare.

Buon mercoledi’

Ale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.