E’ tardi. E’ tardi. E’ taaaardiii…

E’ tardi!

Ve lo ricordate il Bianconiglio di Alice che sgambettava per tutto il film urlando come un ossesso di essere in ritardo e brandendo l’orologio come un’arma?

Ecco sono io.

e' tardiIn piu’ mi si infilano, come fossero perline, una serie di sfighe stupide stile Fantozzi.

E avete ragione non sarei io altrimenti!!

Ma andiamo con ordine… Quasi 3 settimane fa iniziamo la ristrutturazione del piccolo bagno in taverna. Un bagno che sara’ grande quanto una scarpa.

Questo ha comportato la chiusura della mia craft buco stanza. Siccome mi avevano assicurato che in una settimana finivano io ho rinchiuso tt dentro e ciao.

Ho lasciato fuori un paio di gomitoli per fare i miei due gatti natalizi e l’uncinetto per i fiocchi di neve.

Dal momento che non posso fare nulla neanche in casa (nonostante abbia sigillato la polvere e’ andata ovunque) mi sono dedicata allo sferruzzo.

Passa la prima settimana e gli operai sono in ritardo sulla tabella di marcia.

Alla seconda settimana ci si mette il freddo e la pioggia a non far asciugare lo stucco (fossero stati on time… si asciugava tutto).

All’alba della terza settimana la situazione e’ questa:

  • lavatrice sistemata ieri (si era rotto anche l’attacco al muro)
  • doccia non funzionante al momento causa intasamento (nel chiudere l’acqua il sedimento interno ha bloccato la doccia spaccandola)
  • il water traballa
  • non ho ancora il lavandino con il mobile (!!)
  • il led della luce dello specchio non e’ funzionante.

Sono stupidaggini che dovremmo sistemare entro domani… ma… ho passato il week end ad aspirare polvere ovunque.

La mia craft room e’ inagibile ancora (devo pulire e montare le librerie) e al momento mi ritrovo con 20 lavori in sospeso.

e' tardi Sono riuscita a fare una prova di faccine sul tavolo in sala da pranzo ma non ho un decoro pronto!

No uno ce l’ho… i cucchiai

Ora devo recuperare.

Ho una gallina da cucire per Letizia e devo fare gli addobbini per il calendario dell’avvento… che quest’anno condividero’ inmaniera del tutto diversa.

Ah e prliamo del fatto che la pistola della colla a caldo ha deciso di rompersi proprio mentre dovevo incollare l’Angioletto della foto? Ne parliamo?

Ridiamoci su come ho detto alla mia amica Alessia.

E’ tardi lo so…

Devo sfruttare al meglio il tempo che mi rimane la sera.

Ora mi metto sotto… e spero di condividervi presto tante cosine 🙂

Intanto devo:

  • finire gli addobbi per il SAL cui sto partecipando da gennaio e spedire a Deborah che ieri mi ha contattata
  • cucire la gallina Big size di Letizia
  • finire i decori del calendario
  • scrivere i post dei vari tutorial/ricette e cosine
  • realizzare i decori per casa mia

Quest’anno forse riesco a non finire come l’anno scorso che ho fatto decorazioni di natale per tutta Italia tranne che per me 😀

Un abbraccio

Ale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.