Coperta da lavorare con le braccia!

Coperta da lavorare con le braccia per imparare la manualita’!

coperta Chi di voi mi segue sulla mia pagina FB sa che sabato ho fatto con la mia famiglia uno splendido giro a Milano, la mia citta’. Pensavo di farvi un piccolo post sulla nostra passeggiata mostrandovi delle chicche pressoche’ sconosciute ai piu’. Che ne pensate?

Ma oggi vorrei parlarvi di tutt’altro. Prima di iniziare la nostra passeggiata milanese ho voluto andare a vedere da Zucchero Filato, una merceria che mi ha scovato su Instagram e che subito mi ha attratto per la vetrina colorata e il banco delle lane disposte come un banco del mercato.

coperta La proprietaria e’ molto competente e di una dolcezza unica e tra una chiacchiera e l’altra ho preso dei gomitoli (strano… 😛 ) e altre cosine che potete trovare se andate sul mio canale Youtube!

Vi lascio comunque qui il video:

Mentre gironzolavamo per il coloratissimo negozio abbiamo scovato in un cesto della lana formato gigante.

Ele mi chiama per chiedermi: ma come la lavori? E io: con le braccia! Puoi farci una coperta.

Sgrana gli occhi incredula per poi esclamare entusiasta: mamma me la comperi?

coperta Voglio fare una coperta per Rudy, la mia renna.

Come posso negare una copertina fatta a mano alla renna Rudy? Fortuna che il filato era in offerta!!!

Ieri pomeriggio in un momento di relax davanti alla tv decidiamo di non perdere tempo e iniziare a tricottare selvaggiamente.

Stimolare la manualita’ dei ragazzi e’ importante. Vedere che con le loro mani puo’ nascere qualcosa da loro fiducia e poi si sa che la maglia e’ un antidepressivo naturale!

coperta Cosi piano piano Ele ha messo su i punti sul suo piccolo braccio seguendo un tutorial e da sola si e’ messa a fare la coperta.

E’ un lavoretto adatto ai ragazzi perche’ non richiede una manualita’ incredibile e soprattutto la terminano in un’oretta neanche.

coperta Elettra entusiasta della sua creazione ha subito portato la copertina sul letto. Ma siccome Rudy la renna vuole dormire con lei (…) Miss Piggy ne ha approfittato e si e’ sistemata proprio bene devo dire!!!

Stimolate sempre i vostri ragazzi. Non lasciateli da soli davanti alla tv o al cellulare. La loro mente e’ come un campo. Se non lo arate e non lo seminate e’ difficile che ne esca qualcosa oltre alle erbacce.

Abbiate cura del tesoro che avete messo al mondo. Un bambino amato e seguito sara’ felice. E un bambino felice sara’ un adulto sereno e giusto.

Buon lunedi!

Ale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.