Lidia, Torino e la mia intervista.

Lidia, Torino e la mia intervista.

Lidia, Torino e la mia intervista. Venerdi sera ho ricevuto una piccola sorpresa da parte di Ele e Fabry: i biglietti per la visita guidata presso il museo egizio di Torino. Una cosa che chiedevo da anni di poter vedere! Non appena ho saputo che si andava a Torino ho mandato un messaggino all’amica Lidia. Lei, come Barbara, e’ un’amicizia di vecchia data del web. Mi piace un sacco confrontarmi con lei in quanto e’ schietta e contro corrente. Come dico io  “si mette spesso di traverso”.

Purtroppo avendolo saputo all’ultimo e non essendo da sola (c’erano anche amici) non ho potuto dedicarle molto tempo. Lei e’ stata cosi carina da venire a salutarmi lo stesso oltre al fatto di aspettare un sacco di tempo!

Avevo detto agli altri che dovevo incontrare un’amica ma quando si e’ in tanti a volte l’organizzazione va a pallino. Mi scuso con Lidia per l’attesa: avrei voluto avere il tempo per andare a bere un caffe’ e finalmente fare due chiacchiere live.

E’ stato emozionante incontrarla. Amo quando riesco a vedervi. Lei e’ esattamente come me la immaginavo. Una donna dolcissima sotto la sua corazza. SI e’ presentata con indosso un paio di orecchini di Barbara che ho immediatamente riconosciuto e mi dice: ho su gli orecchini di Barbara. Inconfondibili. Poi mi da un sacchettino con un pensierino. Io essendo appena tornata dal mio viaggio e avendo saputo della gita solo all’ultimo non avevo niente per lei.

:/ che vergogna!

Ecco una cosa che mi imbarazza sempre! Perce’ di solito ho sempre un pensierino… Vabeh. Mi rifaro’.

Meravigliosa Lidia quanto sono stata felice di incontrarti e apprezzo tantissimo che sei venuta nonostante il poco tempo a disposizione. Sto gia’ rompendo le scatole per poter tornare a Torino a salutarti come si deve!

Lidia, Torino e la mia intervista. Nel pacchettino ho poi trovato questo bellissimo grembiule personalizzato! Non e’ una meraviglia??? Ho gia’ in mente come utilizzarlo 🙂

Si lo so che i grembiuli si usano in cucina… ma essendo io una creativa potro’ mai usarlo in modo convenzionale???

Anche no!

L’incontro con Lidia e’ stato uno dei tanti momenti belli trascorsi sabato.

Lidia, Torino e la mia intervista. Di sicuro e’ stato quello piu’ emozionante. Grazie ancora Lidia!!! davvero non sai quanto ha significato per me incontrarti e ancora scusa se ero mezza rintronata ancora dal fuso orario e per il poco tempo…

Il museo egizio e’ stato molto interessante anche se per i miei gusti hanno dato troppo risalto al mondo dei morti rispetto allo stile di vita. Ok, vero che l’antico Egitto e’ famoso prettamente per la tomba di Tut Ank Hamon & friends e che comunque nella sepoltura riflettevano la loro quotidianita’.

Ma insomma mi aspettavo forse un qualcosa di piu’ sulla vita quotidiana. La ns guida ci ha sparato informazioni a randa. Sarebbe stato carino se durante l’esposizione in pieno stile interrogazione a scuola avesse coinvolto le persone personalizzando un po’.

Lidia, Torino e la mia intervista. E’ stato comunque molto interessante e pieno di spunti. Unico neo… con tutte ste mummie mia figlia la notte non ha chiuso occhio e mi sono ritrovata una cozza 11 enne aggrappata a me nel letto.

E’ stato davvero un week end ricco!

Altra sorpresa e’ stata l’intervista!

Francesca la amo definire la mia super mamma preferita. E’ la padrona di casa del Blog Il salvadanaio di Super Mamma dove condivide tantissimi consigli pratici e soluzioni di vita. Ricette semplici e gustose e le imprese del Nano Mattia alla scoperta del mondo. Che dire… io la adoro! Sempre pratica, sempre con la soluzione pronta… e Mattia e’ un trottolino troppo carino!

La mia super mamma mi ha contattata chiedendomi se mi andava parlare di me e se poteva intervistarmi. Quale onore! Mi ha fatto davvero piacere anche perche’ non credevo di esser cosi interessante da meritare un’intervista!!!

Se la volete leggere ecco il link all’articolo!

Ho risposto sinceramente e a cuore aperto soprattutto per la pagina di Bridget che purtroppo un po’ per tempo e un po’ per mancanza di entusiasmo sto seguendo in maniera limitata!

Ultimamente vado a sprazzi. Lo ammetto e mi dispiace. Ma purtroppo questa pagina la sento poco. Ma veramente tutto Facebook lo sento poco in questo periodo. Troppa pubblicita’, troppa carenza di contenuti… non so spiegarvelo bene. Quando ho aperto c’era piu’ confronto, piu’ sincerita’.

Forse sono io che non sono capace di gestire la pagina. Di metterci il mio tempo. Non lo so.

So solo che sono in un periodo morto ecco.. Perdonatemi!

Dovrei forse mettermi di impegno e programmare… non lo so… vedremo.

Spero di non avervi annoiate con tutte le mie chiacchiere! Vi auguro un buon mercoledi!

Vi ricordo il mio swap!

Partecipare e’ semplice: confermatemi la vs partecipazione e preparate un regalino. Verrete abbinate ad una persona che a sua volta vi mandera’ il suo regalino. Alla fine postero’ le foto di cio’ che abbiamo mandato e ricevuto.

E’ un modo carino per regalare un abbraccio a qualcuno anche se non lo conosciamo.

Un bacione grosso grosso!

Ale

Lidia, Torino e la mia intervista.