Fuori il sole e dentro il buon umore!

Fuori il sole e dentro il buon umore!

Finalmente venerdì e finalmente le giornate si stanno allungando e alle 7 non è buio.

Si esce pian piano dall’inverno, I giardini fioriscono e io rinasco 🙂

Fuori il sole e dentro il buon umore! Innanzitutto vorrei ringraziare Manuela che è stata così carina da accettare di aiutarmi a preparare gli Ocki. Non so perchè non riesco ad ingrandire la foto… comunque mi ha mandato una meravigliosa piovrettra azzurra e rosa! Belllissima.

Che dire… grazie grazie ancora grazie per esserti messa donando tempo e amore nel realizzarla. Giovedì parto per il Lussemburgo e non vedo l’ora di mostrarla a Sanne.

Thanks God it’s Friday! Outside there’s a wonderful sun and finally the day is shining more! We’re going out from the dark Winter, gardens start to be full of flower and I feel better 🙂

First of all I would THANK Manuela as she was so nice to accept to help me doing Ocki. I don’t know why I can’t resize pic anyway she sent me a wonderful octopus in blue and pink! Very Very nice.

Thanks thanks thanks again to give your time and love doing it. I can’t wait to show to Sanne next week.

Fuori il sole e dentro il buon umore! In questi giorni il mio piccolo laboratorio è un pò come I giardini fuori. Esplode di colori tra stoffe e lana. Sto cucendo come se non ci fosse un domani.

Se regge il tempo penso che traferirò la mia attività fuori nel mio piccolo giardino. Mi piace lavorare all’aperto e con la prolunga posso portare fuori facilmente la macchina da cucire.

In these days my home studio is almost like gardens. I have an explosion of colours as I have lot of fabrics and yarns. I’m sewing really a lot. If the weather wil be nice I will transfer my sewmachine outside in my small garden 🙂

La dolce fabbrica dei conigli.Il mio giardino è sempre fonte di ispirazione e creatività.

Ho in mente diverse cosine da realizzare come queste presine per la cucina. Ma prima devo mettermi al lavoro per evadere qualche richiesta. Non avrei mai pensato di partire con tante richieste e mi fa tanto piacere che le mie pochette e I miei coniglietti vi siano piaciuti!

My garden always inspiring me for my creativity. I’m thinking to create some new projects but before I have to work for some requests.

I really haven’t thought to start already with lot of requests and I’m really glad that you like my make up bags and my bunnies!

Grazie siete sempre molto molto carine! Thanks! you are always really very nice with me!

Vi auguro uno splendido venerdì e vi ricordo il mio angolo Etsy , la mia piccolo pagina FB e Instagram .

I wish you a wonderful Friday an I will remember my ETsy corner, my Facebook page and Instagram (see link up).

Un abbraccio

Ale

E’ iniziata una nuova avventura! Starting a new adventure!

E’ iniziata una nuova avventura!

 E' iniziata una nuova avventura! Starting a new adventure!Chi di voi mi segue sulla mia pagina Facebook sa già che da qualche giorno sto stressando tutti quanti con il mio angolino Etsy.

Mi sono finalmente decisa e ho fatto il grande passo cimentandomi per me in una vera e propria avventura.

Ho sempre avuto la passione di creare con le mie mani. Per anni mi sono limitata con l’uncinetto perchè avevo paura di fare il grande passo.

Who is following me on Facebook already knows that since some days I’m stressing everybody with my Etsy corner.

Finally I decided to do a big Jump starting a real new adventure for me.

I always loved to create with y hands but for many years I was “stopped” with crochet as I was afraid to not be able to do nothing.

Poi circa 6 anni fa con I punti di una tessera fedeltà di un supermercato ho preso la mia prima macchina da cucire. Nulla di eccezionale: una Singer molto basic che è stata mia croce e delizia.

Sono partita da zero sperimentando sempre trattenuta dal “non so se sono in grado”.

Poi scherzando su Facebook con la mia amica Simona proprietaria del famoso negozio Dolce&Salato sono finita su questo treno. Da una minuscola tortina di feltro ora mi cimento in pochette e bambolette.

Then almost 6 years ago I took my 1st sewing machine for free. Nothing special: a basic Singer. So I started even if I wasn’t able to sew but with no great results as I was afraid to throw away fabrics.

Then on my Fb profile I was teasing with my friend Simona (owner of Dolce&Salato shop) and I took this train. From a tiny felt cake now I sew dolls and bags.

Sono fiera. Fiera perchè è una prova difficile, la concorrenza è tantissima ed emergere è davvero difficile.

Ma non importa. Mi diverto tanto, sperimento tecniche, provo e insomma acquisisco un pò di esperienza nel realizzare piccolo cose.

Sono stata invitata anche a tenere un banchettino in una festa di paese. Peccato che non ho il tempo per preparare material per il banchetto ma l’anno prossimo non mi faccio cogliere impreparata 🙂

Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a maglia.Anche se evito di fare mercatini e banchettini 🙂

I’m proud. I’m really proud of me as it’s difficult starting from nothing on hand and there are lot of creative people.

But it’s not important! I’m happy to create and sew learning new things and trying.

I’m also invited to sell in a village fair 🙂 but sadly I haven’t time to create enough things for this event. It will be for next year maybe… even if I’m not so convinced to do little fairs.

Che dire sono davvero al settimo cielo e mi sento come una bambina in una stanza piena di giochi!

Non so dove andrò o che farò ma per il momento ci sono e il treno è in corsa.

Spero solo di non stressare tutti quanti.

Intanto grazie a chi pazientemente mi segue su Facebook e si ritrova bombardato da post, foto e creazioni non sempre riuscitissime 🙂

I’m happy like a small kid in a toy room!

I don’t know where I will go or what I will do but in that moment I’m on this train and I started my travel!

Only I hope to not stress anyone! For this moment I would thank who patiently is following me on FB and has to read posts, see pics about my creations and my shop not always so cute! E' iniziata una nuova avventura!

Un abbraccio, vi voglio bene

A big hug tho All of you, I love you

Ale

 

Una dolce e romantica pochette tutta viola. A sweet romantic pouch all purple.

Una dolce e romantica pochette tutta viola. A sweet romantic pouch all purple.

Una dolce e romantica pochette tutta viola. A sweet romantic pouch all purple. Finalmente ho finito la serie dei coniglietti e ho realizzato delle pochette pensate come regalino per la festa della mamma o, perché no, per se stessi.

Io le trovo molto carine… ma si sa che ogni creatura appare bella alla sua mamma 🙂

Una dolce e romantica pochette tutta viola. A sweet romantic pouch all purple.La pochette è davvero romantica con questa pioggia di cuoricini. Ho applicato un fioccone verde a contrasto per darle movimento.

Misura 21cm di lunghezza x 11 cm di altezza x 9 cm di profondità ed è realizzata in cotone 100%.

E’ stata cucita a mano il che la rende unica e anche se ho usato la stessa stoffa per farne altre non sono mai uguali.

Una dolce e romantica pochette tutta viola. A sweet romantic pouch all purple. Il fiocco misura all’incirca 9cm di larghezza per 3/4 cm di altezza ed è realizzato in cotone nei toni del verde. Varia da pochette a pochette perché cucendolo a mano non mi vengono tutte perfettamente uguali.

 La pochette si chiude con un piccolo bottone automatico cucito sulla stoffa nella parte interna.

Una dolce e romantica pochette tutta viola. A sweet romantic pouch all purple. La tasca interna è stata foderata con cotone bianco mentre la pattina ha la stessa stoffa della pochette.

Ho usato un’interfacing per darle stabilità e struttura in modo che non si ammosci.

Sono molto soddisfatta anche se devo perfezionarmi 🙂 perché è piena di difetti ad un occhio esperto.

Ma fa niente. Le cose fatte a mano e con amore non sono mai perfette no?

Da oggi è disponibile sul mio negozio Etsy che finalmente ha avuto la sua apertura ufficiale e dove piano piano metterò le mie creazioni.

🙂

Spero vi piaccia!

Un abbraccio Ale!

Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a maglia.

Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a maglia.

 Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a magliaDopo giorni passati a sferruzzare conigli tra malattie varie e impegni finalmente ieri sono riuscita a lavorare agli Ocki: I polpi per I bimbi nati prematuri.

Intanto buone notizie perchè si possono donare anche qui in Italia e se andate a guardare nella sezione Ocki troverete tutte le informazioni e il link dell’associazione italiana che si occupa di questo progetto.

Io ho iniziato con il gruppo danese/lussemburghese di Sanne e continuerò a portare il mio aiuto a loro. Per quanto riesco perchè ultimamente tra stanchezza e influenza sono ko.

Una buona notizia: ho il piacere di annunciarvi che alcuni amici hanno volute devolvere una somma per comprare il cotone per realizzare gli Ocki. Pertanto il mese scorso in occasione della mia visita in Lussemburgo sono stata ben felice di consegnare a Sanne ben 100euro!

Grazie di cuore a chi, non essendo in grado di realizzare le piovre, ha deciso di portare un contributo per il cotone.

Vi ricordo il link del sito di Sanne:  http://www.ocki-lux.lu.

After lot of days spent knitting bunnies, being sick and busy finally yesterday I start again to work at Ocki: octopus dou dou for premature.

I’m happy to inform you that you can make and give Ocki also here in Italy. Please go to the right part and choose Ocki: you will find all posts talking about this project and info.

I started with Sanne  Danish/Lux group and I will continue to help them. A sI can as in these last days I’m working so much that I’m really tired and Still sick.

I’m glad to inform you that some friends decided to give some money to buy yarn so last month, when I was in Lux, I was very happy to Give to Sanne 100 eur.

Thanks a lot to who gave something! Thanks for help!

I remind you Sanne website: http://www.ocki-lux.lu.

Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a maglia.Sto finendo di realizzare le tortine di Feltro per Simona. Mi sto divertendo a farle perchè davvero sono poco impegnative e mi piace l’idea che chi compra una delle sue Liscatorte si porta a casa anche qualcosa di mio 🙂

Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a maglia. Finite queste ho in mente di realizzare una bambolina per la festa della mamma e una pochette… vediamo che combino.

Spero poi di riuscire a caricare qualcosa anche su etsy che latita dal natale scorso :/

Finally I’m finishing to realize Felt cakes for Simona. I’m getting fun as it is really easy and I like the idea that Who will buy 1 Cake has also something from me.

When I will finish I will work to a special doll for Mother day in may and a make up bag…. we will see what I will do.

I hope to update my Etsy shop as since Christmas I didn’t update…

Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a maglia. Ed ecco il mio ultimo progetto. Tratto da un pattern di Julie Williams che ho comprato su ravelry. O come diavolo si chiama 😀

E’ una coniglietta che sto realizzando per la piccolo Ella, la nipotina di Sanne. Nella foto sembra rosso ma in realtà è Fucsia. Spero di riuscire a fare un buon lavoro e che ad Ella piaccia.

And let’s see my last project. I bought pattern from Julie Williams. It’s a sweet bunny that I’m making for Ella. In this pic seems red but it is fucsia n pink from real. I hope to be able to create it doing a good job but 1st of All that Ella will like it!

Ocki, tortine di feltro e una dolce coniglietta a maglia.

Una serata davvero impegnativa 😛

Intanto mi preparo per il week end che sarà impegnativo: andrò a vedere un concerto alla Scala qui a Milano e sono eccitatissima! E ho da lavorare a tutti I miei progetti!

Un abbraccione!

Yesterday eve was really busy 😛

Well I’m getting ready for my week end that it will be busy too as I will go to see a concert to Scala theatre here in Milan and I’m really excited. Then I have to work to all my Projects!

 

A big hug!!

Ale

 

 

Tutorial: coniglio da appendere alla porta.

Tutorial: coniglio da appendere alla porta.

Tutorial: coniglio da appendere alla porta.

Tutorial: coniglio da appendere alla porta.Tra poco è Pasqua e io ho pensato di realizzare questo simpatico coniglietto da appendere alla porta e siccome è tanto che non propongo un tutorial ho pensato che sarebbe stato carino come progetto. Spero vi piaccia 🙂

Ready to start?

Tutorial: coniglio da appendere alla porta.

Il coniglietto misura all’incirca 50 cm ma voi potete realizzarlo della misura che volete.

Per farlo vi occorrerà:

un bel pezzo di stoffa di cotone dai colori primaverili della grandezza che volete. Ovviamente tenete conto dei margini di cucitura e che lo dovete mettere in doppio.

Imbottitura

Nastro alto 2 cm

Nastro alto 1 cm

Filato di cotone che preferite: io qui ho usato due tonalità di rosa

1 sonaglio grosso

1 pezzo di fil di ferro lungo 15cm circa

filo per cucire

Cominciate con il disegnare il cartamodello su un cartone o su un paio di fogli. Purtroppo non trovo la foto del mio cartamodello ma realizzarlo è molto semplice in quanto è solo una sagoma stilizzata qui potete trovarlo in piccolo. Usate due cerchi di due dimensioni diverse: quello grande per il corpo quello piccolo per la testa del coniglio.

Io ho utilizzato due piatti: un piatto piano e un piattino da frutta.

Disegnate prima il contorno del cerchio più grande e poi sopra disegnate la testa con il cerchio più piccolo. A mano libera disegnate le due orecchie tentando di centrarle. Tutorial: coniglio da appendere alla porta.

Ora che abbiamo realizzato il cartamodello possiamo procedere a cucire.

Prendete la stoffa e piegatela in due dritto contro dritto. Appoggiate il vostro cartamodello su uno dei due rovesci e con l’apposita matita, gessetto o penna disegnate il contorno del coniglio.

Cucite solo il contorno esterno del coniglio: I punti di giunzione tra I due cerchi e con le orecchie non vanno cuciti. Altrimenti non potrete riempirli.

Ricondatevi di lasciare lìapertura in fondo per poterlo imbottire!

A questo punto risvoltate e stirate. Riempite il coniglietto e cucite l’apertura con dei punti nascosti.

Tutorial: coniglio da appendere alla porta.Legate il nastro da 1 cm intorno al collo e fate un bel fiocco con quello da 2 cm. Io ho scelto due colori contrastanti. Infine cucite con due punti il sonaglio.

Piegate poi il filo di ferro a U e arrotolate con una pinza le due estremità che andranno cucite poi alle orecchiette: avrete così fatto il gancino per appenderlo.

Oranon vi resta che realizzare un bel pom pom e attaccarlo con la colla sul sederotto! Tutorial: coniglio da appendere alla porta.

Voilà ora potete appendere il vostro coniglietto dando un tocco primaverile alla porta 🙂

 

Della primavera e di infiniti conigli…

Della primavera e di infiniti conigli…

Della primavera e di infiniti conigli...La primavera è una stagione che amo particolarmente perchè tutto si risveglia e torna alla vita: le piante, gli animaletti… noi stessi.

Non ho mai realizzato tanti coniglietti come in questo periodo grazie a Simona di Dolce&Salato che mi mette sotto a sferruzzare!

Mi piace molto questa collaborazione e al tempo stesso mi rende orgogliosa! Se andate a trovarla potete trovare tante prelibatezze che Patrick sforna quotidianamente.

Per la Pasqua ha pensato di abbinare alcuni coniglietti alla colomba 🙂 direi che il risultato è molto carino, no?

Ma vi ho promesso di raccontarvi della primavera e di infiniti conigli…

Ho finalmente quasi finite di sferruzzare coniglietti. ne ho fatti in tutte le salse sia come spille che come semplice pupazzino. Della primavera e di infiniti conigli...Lo trovo molto primaverile 🙂

Ho realizzato anche una sagoma in stoffa imbottita (ma non troppo) da appendere alla porta. Ma per questo vi faro un post non appena lo appendo.

Al momento l’ho appeso all’interno ma volevo pulire bene la porta dal lato esterno e appenderlo lì.

Mi piace molto anche se non è proprio venuto come pensavo 😛

Della primavera e di infiniti conigli...In questi giorni sto ultimando le tortine di Feltro per Simona. Poi conto di dedicarmi ai vari progetti e spero di caricare su etsy al più presto un pò di cosine!

Vi ricordo che sulla pagina Facebook potete vincere una delle mie Bunny pin!

Seguite le semplici regole e buona fortuna 🙂

knitted bunny coniglietto di lanaIntanto per rilassarmi visto che non ne ho fatti abbastanza ho iniziato questa coniglietta seguendo le istruzioni di Julie Williams. Ho infatti comprato il pattern e sto pensando di realizzarla per la piccola Ella. Modificherò il vestito in quanto pensavo di farle una gonnellina in tulle accompagnata da un cachecouer.

Chissà se ne sarò capace…. intanto devo pazientare… ho 40 liscatorte di feltro da finire 🙂

Un bacio

Ale

 

 

Inseguendo I miei sogni… ma che confusione!

Inseguendo I miei sogni… ma che confusione!

Girellando per il web la mia mente è costantemente stimolata da idee e progetti. Ma mi rendo conto che il vero progetto cui ho voglia di lavorare in questo momento è me stessa. Ed è un progetto ampio, grande, circolare.

Implica il dover staccarsi da alcune cose, il mettersi in gioco, il riordinare e riorganizzare non solo le mie idee ma anche Il mio spazio vitale.

Inseguendo I miei sogni... ma che confusione!L’inventarsi nuovi spazi e nuove sfide.

Ho aperto questo angolo lo scorso agosto e di strada ne ho fatta tanta rispetto a quando ho aperto la pagina di Bridget. La boite è nata per assecondare la mia creatività. Immagino spesso questa scatola di latta piena di stelle dove ogni stella è un’idea.

Ho provato a dare un’impronta, a dividere le due pagine a trattare temi diversi organizzandomi.

Alla fine sono punto a capo e sono in un periodo in cui non riesco a combinare nulla perchè dietro alla mia piccolo pulce. Inseguo I miei sogni ma anche I suoi tentando di farla crescere in un ambiente dove solo il più forte va Avanti: quello sportivo.

La fatica è tanta. Perchè il tempo libero serve per studiare e fare in modo che non rimanga indietro. Perchè la maggior parte del tempo è occupato dal mio lavoro ufficiale e perchè il resto del tempo libero lo passo in palestra ad aspettare che finisca I suoi estenuanti allenamenti.

Ecco perchè spesso anche su Fb sono assente o posto magari solo un veloce saluto.

Ma la mia soddisfazione sta nel comunque ritagliare un momento per creare e cucire. Senza aver pretese. Vedere che le piccolo cose che creo sono apprezzate e addirittura vendute.

Il che mi porta ad inseguire un sogno che ho rinchiuso da  tanto tanto tempo che puntualmente affiora.

Non so dove finirò con le mie idee, se le realizzerò o come spesso faccio le lascio a metà strada.

Ciò che so è che sicuramente non posso tenere in piedi 2 pagine. Non abbiatene a male 😛

Ma la mia scatola di stelle ha bisogno di una sistemata e di poter crescere con me.

Spero di non avervi annoiate e non annoiarvi. Non sarà solo creative ma sarà in generale un punto di sfogo dei miei pensieri 🙂

Vi voglio bene!

Bri

 

La dolce fabbrica dei conigli.

La dolce fabbrica dei conigli.

La dolce fabbrica dei conigli.

La dolce fabbrica dei conigli. Questo ultimo mese mi è volato e tra una cosa e l’altra non sono più riuscita a combinare nulla del mio trilione di idee.

Da un lato inseguo un sogno: la mia piccola è sotto osservazione del team nazionale per il suo sport. Questo sta assorbendo una grandissima parte della mia energia tra allenamenti e tornei vari.

Dall’altro sto continuando la collaborazione con Simona di Dolce & Salato e sono in un ritardo pauroso. Tra conigli di maglia e di stoffa e la mia salute un pò traballina… credo che neanche il Bianconiglio (per stare in tema) sia messo così male.

La dolce fabbrica dei conigli.

Oggi ho visto le colombe e mi sono emozionata… il coniglietto ha avuto il suo successo. Mi fa piacere per lei che ha deciso di provare e anche per me ovviamente.

Per il resto sono in blocco completo. Sto valutando che strada prendere perchè non posso tenere il piede in due scarpe 🙂

Quest’anno è un anno particolare. Non credevamo che il ping pong potesse stravolgere le nostre vite in questa maniera ma sono felice nel vedere che Ele raccoglie I frutti delle sue fatiche.

Entrare in nazionale è il suo sogno da sempre.

Però che fatica 😀

Intanto ho avviato la dolce fabbrica dei conigli. Vuoi perchè li sto facendo in quantità industriali per Simona vuoi perchè quando posso provo a creare qualcosa di nuovo. La dolce fabbrica dei conigli.

Qui ho provato a realizzare la mia prima appliquè!

Sono abbastanza soddisfatta del risultato anche se devo migliorare il punto festone con la macchina da cucire e usare dei cotoni che non sfilaccino come il tessuto Americano.

Che ne pensate?

Un abbraccio,

Ale