Settimana 1: organizziamo la posta e il centro di comando.

Settimana 1: organizzare la posta e il centro di comando.

Settimana 1: organizzare la posta e il centro di comando.
foto dal web

Abbiamo cominciato il progetto di organizzare casa in 10 settimane. Qui trovate l’intero plasn delle settimane.

La sfida della prima settimana è quella di organizzare I documenti e quello che le americane definiscono il centro di comando. Abbiamo visto come archiviare I documenti, quali tenere, quali buttare senza ombra di dubbio. Oggi vediamo come creare, gestire e organizzare il centro di comando.

Che cos’è il centro di comando?

Non fatevi spaventare dal nome che sembra che si debba andare in Guerra! Il centro di comando non è altro che il posto dove smistate la posta quotidiana e pianificate.

Settimana 1: organizziamo la posta e il centro di comando.
foto dal web

Io non ho un centro di comando. O meglio pianifico, smisto e viso sul tavolo della sala da pranzo. Ho un piccolo mobile che uso per riporre il quaderno dei conti con glli scontrini e l’agenda. Poi ho una sorta di porta documenti in cui ripongo le bollette che devo pagare e I documenti che devo redarre (ad esempio quelli per la dichiarazione dei redditi o la dichiarazione di accompagno per la questura quando Ele ha I tornei all’estero) e nella libreria giù vicino all’archivio ho due vaschettine in cui ripongo le cose da mettere via.

Ma se avete lo spazio potrete organizzare una scrivania o un angolo da dedicare a queste attività..

Come organizzarlo?

In realtà basta veramente poco: un porta penne con la cancelleria (penne, sbianchetto, forbici, scotch), un paio di vaschette dove riporre la posta urgente da evadere  (bollette da pagare, avvisi della scuola, scadenze varie) e una con la posta da archiviare, un’agenda o un calendario dove annotare le varie scadenze e appuntamenti, un quaderno per I conti (di questo vi parlo in un post a parte), un cestino per buttare la carta e il gioco è fatto.

Se come me non avete un proprio angolo ritagliate uno spazio in qualche mobile o libreria in cui sistemare almeno le vaschette! Sono davvero un aiuto.

Una volta a settimana dedicatevi all’archivio dei documenti in modo da non trovarvi sommersi.

Le guru fanatiche consigliano anche un trita documenti per la storia della privacy. Io non ce l’ho e li strappo avendo cura di cancellare I dati sensibili prima. Su Amazon sicuramente li trovate a buon prezzo nel caso.

Ammetto che a differenza dei documenti questa parte per me era già perfettamente organizzata. Ricordate che deve essere comodo per voi perchè ci dovrete lavorare.

Voi come vi siete organizzate nella gestione dei documenti?

Settimana 1: organizziamo la posta e il centro di comando.

Un abbraccio,

Ale